Isolamento case prefabbricate

particiolare isolamento continuo del pannello

Prefab ha compiuto un’accurata ricerca per creare una valida alternativa ai sistemi di isolamento delle case prefabbricate impiegati abitualmente.
Il migliore sistema di isolamento termoacustico è  quello comunemente definito "a cappotto", cioè che avvolge l’intero edificio senza interruzione di continuità. L’innovazione Prefab è stata di mettere l’isolante già all’interno dei pannelli, creando un sistema a taglio termico completo; la casa diventa subito vivibile, e non ha necessità di ulteriori applicazioni per migliorare la resistenza termica.
Lo strato di isolamento termoacustico continuo crea un isolamento di tipo “a cappotto” che si trova già all’interno dei pannelli esterni.   Il sistema di isolamento utilizzato da Prefab, differentemente dal cappotto tradizionale, che viene posizionato all’esterno delle pareti, migliora notevolmente la durabilità e la resistenza agli urti e agli agenti atmosferici delle pareti esterne.

Questo sistema, inoltre, permette l’applicazione direttamente sulla parete esterna di rivestimenti, ad esempio in pietra o mattoncini.
L'utilizzo della nostra tecnica permette di eliminare la formazione di ponti termici negli elementi prefabbricati e nei nodi strutturali di giunzione degli stessi, impedendo, di fatto, la formazione di condensa ed umidità, sino ad oggi ritenuta comune difetto degli edifici prefabbricati.
Lo strato di materiale isolante inserito nel pannello ha la caratteristica di avere un bassissimo valore di conducibilità termica, che impedisce la dispersione del calore interno e crea nel contempo una barriera contro le temperature esterne. In aggiunta all’isolamento dei pannelli abbiamo scelto di collocare un ulteriore strato isolante interno, posto tra il pannello stesso e la contro-parete; il pacchetto finale formante l’involucro esterno ha una dispersione termica estremamente bassa, tale da consentire ai clienti più esigenti l’ottenimento della classe A per il risparmio energetico degli edifici.