Pannelli case prefabbricate

assonometria di un pannello prefabbricato

PANNELLI : I pannelli prefabbricati realizzati da PREFAB per la casa antisismica certificata sono costituiti da tre strati: portante, isolante e portato.
Oltre alla normale armatura inserita nello strato portante, la parte esterna (strato portato o crosta) è collegata a quella strutturale interna tramite un particolare sistema di connessione che rende gli strati solidali tra loro e nel contempo liberi di muoversi indipendentemente, eliminando così il problema del lesionamento causato dalla diversa dilatazione dei materiali che compongono il pannello.
Inoltre è possibile realizzare pannelli di notevole dimensione, limitando la presenza di giunti verticali nelle singole pareti della casa.

CONNESSIONI:  Il sistema costruttivo PREFAB è  stato studiato per creare una struttura omogenea, continua e vincolata, quindi una casa antisismica certificata.
Le pareti della casa hanno una predisposizione di staffe nello spessore dello stato portante del pannello.
Dopo la posa degli elementi prefabbricati, il pilastro che si viene a creare nei giunti tra le lastre verticali (vedi particolari dell'isolamento) è completato in opera.
Il getto in opera, unitamente alle staffe predisposte nel pannello, assicura il perfetto collegamento tra i vari elementi.
Il sistema è migliorato sotto l’aspetto del collegamento verticale dell'intera struttura (fondazione - pareti - solai) con dei pilastrini aggiuntivi a quelli delle estremità previsti nei vari componenti, a partire dalla fondazione fino al solaio di copertura.
Gli spazi così creati sono completati in opera, vincolando le strutture in elevazione e rendendole solidali tra loro.